lunedì 21 Settembre 2020

Download in corso

Softwareone.it

07-01-2019

Formattazione testo e colori

Il metodo più semplice per modificare il colore, la grandezza ed il tipo di carattere è sicuramente il tag font.
Il tag font non è altro che un insieme di informazioni che una volta lette dal browser del navigatore consentono di variare le impostazioni di visualizzazione dei caratteri in esso contenuti.

Un’altra caratteristica fondamentale dei font è la possibilità di contenere stili CSS, anche richiami da fogli esterni (classi CSS), questa caratteristica consente ai CSS di interagire con il testo (non è solo questo il metodo) con la possibilità di poter variare gli stili della pagina variando soltanto i css , in pratica utilizzando i css esterni (con un foglio di style richiamato fra i tag head) possiamo variare gli stili di tutte le pagine senza dover agire manualmente su ogni pagina. Di seguito analizzeremo come utilizzare i font e quali sono i comandi necessari.

Il comando fondamentale per inserire il font è il seguente:

<font size="22" color="#036" face="arial,verdana"> testo </font>
testo

Tutto quello racchiuso fra i due font assume le caratteristiche descritte, salvo indicato diversamente (i font si possono annidare e le informazioni sono ereditarie, in pratica un font assume le caratteristiche del font precedente se non specificato diversamente). 

Adesso vediamo una lista di parametri modificabili con il font:

color

indica il colore, possiamo scriverlo in inglese oppure in caratteri ascii secondo la tabella (es. color=”white” oppure color=”#ffffff”)

face

indica il tipo di scrittura da utilizzare (es. face=”Comic Sans MS”) possiamo dare più valori, nel caso il primo non sia conosciuto dal pc del visitatore salterà sul secondo e via di seguito (es. face=”arial ,Comic Sans MS ,ecc.)

size

Indica la grandezza del carattere, può avere anche valore negativo (es. size=”4″ oppure size=”-2″) 

Se vogliamo dare un punto di partenza al font lo possiamo fare con il tag basefont.

<basefont size="3" face="arial" color="black"/>

Queste informazioni saranno il punto di partenza per ogni variazione. Un’altro metodo per variare le impostazioni grafiche di un sito è l’utilizzo dei CSS. I css sono dei fogli esterni o interni che raccolgono gli stili di una pagina web. Il loro utilizzo rende in qualità di grafica (perchè con i font non possiamo raggiungere l’operatività dei css) e di lavoro (perchè con un solo foglio esterno possiamo variare tutti gli stili del sito senza andare a modificare riga per riga tutte le pagine).

ALTRI TAG PER I FORMATI

Per altri tag sulla pagina del testo:

  • <center>...</center> Tutto quello fra i tag viene centrato nella pagina o tabella.
  • <blockquote>...</blockquote> Questo comando crea un inciso, ossia un paragrafo non allineato con il resto del testo.
  • <pre>...</pre> Il tag pre scrive esattamente come scriviamo nell’editor spazi trattini ecc.
  • Il tag <p>...</p> definisce un paragrafo

Lascia un commento

Pubblicità