sabato 24 Agosto 2019
ip: 34.236.38.146

Download in corso

Softwareone.it

Funzione Definizione di un costrutto sintattico

Una funzione è una serie di istruzioni che esegue un calcolo, alla quale viene assegnato un nome.

Nell’ambito della programmazione, è un particolare costrutto sintattico che permette di raggruppare una sequenza di istruzioni in un unico blocco.

Un costrutto non è altro che una struttura di controllo che permette di combinare tra loro istruzioni elementari creando cosi istruzioni complesse o blocchi di istruzioni.

L’importanza, la praticità e i vantaggi stanno nel fatto che può essere “chiamata” (“richiamata”, “invocata” o “attivata”) in diversi punti del programma di cui fa parte; ogni volta in cui si ha la necessità di farlo come se fosse una singola istruzione senza la necessità di doverne riscrivere ogni volta il relativo codice.

Funzioni integrate

In Python sono integrate un gran numero di funzioni utili, create per svolgere le attività più comuni, che possiamo usare senza doverle definire.

Ad esempio len ci dice quanti oggetti ci sono nell’argomento analizzato.

Le funzioni max e min ci forniscono rispettivamente i valori più grandi e più piccoli di un elenco.

Il modulo random fornisce funzioni che generano numeri pseudo-casuali.

random restituisce un numero decimale casuale compreso tra 0.0 e 1.0 (comprendendo 0.0 ma non 1.0).

Ogni volta che evochi random, ottieni il numero successivo di una lunga serie.

random è solo una delle molte funzioni che gestiscono i numeri casuali.

randint accetta i parametri low e high e restituisce un intero compreso tra i due (inclusi) estremi.


Aggiungere nuove funzioni

Tramite la definizione puoi specificare il nome di una nuova funzione composta da una sequenza di istruzioni.

def è la parola chiave che identifica il nome della funzione.

def hello():
    n = input('nome: ')
    print('Ciao ',n)

hello()
     

Le regole per i nomi delle funzioni sono le stesse dei nomi delle variabili: lettere, numeri e alcuni segni di punteggiatura sono legali, il primo carattere non può essere un numero. 

Non puoi usare una parola chiave come nome.

Evitare di avere una variabili e funzioni con lo stesso nome.

w = int(input('b_: '))
h = int(input('h_: '))

def area(w,h):
    return w*h

print (w," * ",h, '=',area(w,h))

Le parentesi rappresentano l’argomento della funzione.

L’argomento può essere un valore o una variabile che stiamo passando alla funzione come input.

Si usa dire che una funzione “prende” o “riceve” un argomento e, una volta eseguita l’elaborazione, “ritorna” o “restituisce” un risultato.

Il risultato è detto valore di ritorno.

Una funzione è composta da un header, la prima riga della funzione, ed un corpo composto dal resto delle istruzioni.

L’header deve sempre terminare con due punti , e il corpo può contenere un numero qualsiasi di istruzioni.

def Divina_Commedia():
    while True:
        x = input('''
            La Divina Commedia
            i = Inferno
            u = Purgatorio
            p = Paradiso
        ''')
        if x == 'i':
            print('Inferno, Canto I')
        elif x == 'p':
            print('Paradiso, Canto I')
        elif x == 'u':
            print('Purgatorio, Canto I')
        else:
            print('no selezione')
            exit()
    
Divina_Commedia()

Le parentesi vuote dopo il nome indicano che non accetta argomenti.

Richiamare una funzione mediante il nome della funzione creata.

def hello():
        .......
        print('ciao', var)
hello()

def area(w,h):
    return w*h
print (area(w,h))

print () scrive, una stringa o un numero sulla console. 

L’istruzione return non stampa il valore che restituisce quando viene chiamata la funzione, fa sì che venga chiusa o terminata immediatamente, anche se non è l’ultima istruzione.

Le funzioni che restituiscono valori sono talvolta chiamate funzioni fruttuose. In molte altre lingue, una funzione che non restituisce un valore è chiamata procedura

https://www.python.it/doc/Easytut/easytut-it/node9.html

Python per tutti PDF


L’istruzione o Ciclo while

Lascia un commento

Pubblicità